Home NEWSLETTERS 2011 - Newsletters newsletter - 29 novembre 2011
newsletter - 29 novembre 2011 PDF Stampa E-mail

 

Newsletter - novembre 2011

Riuscirà il governo Monti a salvare l'Italia dal default?

 

Italian debt spiral
Uno strumento per calcolare le necessità di crescita del PIL (=GDP) italiano per sostenere il debito ai tassi attuali (trascinare il cursore)

 

L'Ocse taglia le stime di crescita."Italia in recessione nel 2012"
Secondo l'organizzazione con sede a Parigi il prossimo anno il Pil si contrarrà dello 0,5%, mentre la disoccupazione crescerà. La stretta di bilancio potrebbe avere effetti forti effetti depressivi

Il programma del governo Monti analizzato punto per punto

 

Vertice a tre per restare fermi
Ritorno in Europa dell'Italia. Interlocutorio e non risolutivo di nessuno dei problemi sul tappeto. Il vertice tra i tra "grandi d'Europa" vede il rientro dell'Italia in posizione preminente, ma registra il consolidamento delle divisioni di Parigi e Berlino.

 

Tre opzioni per l'Europa

 

Per altri ci sono cinque opzioni per l'Europa

 

Scenari incerti
La paura sta prendendo sempre più piede nell’animo dei risparmiatori italiani. “ma sono vere le cose che si sentono?” é la domanda più ricorrente che ho sentito nell’ultima settimana, e ossessivamente in quest’ultimo weekend.

 

Obiezioni tedesche

Se la Germania vuole uscire dall’Eurozona
Ue: Scoppia il caso nuovo marco (MF)

 

Farà in tempo il governo Monti?
I tassi continuano a salire. Vortice BTp, i titoli a 2 anni superano l'8%

 

Photo Gallery

Cerca

Utilizzando www.centrostudieziovanoni.org, accetti il nostro uso dei cookies, per una tua migliore esperienza di navigazione. Visualizza la nostra cookie policy.

Accetto i cookies da questo sito.